79 – Porta di tempio

79 – Porta di tempio

Gruppo etnico: Baga

Provenienza: Guinea/Guinea- Bissau/Sierra Leone

Tipologia e descrizione oggetto: spettacolare porta intagliata della società Baga. La porta singola, con apertura sul lato destro, presenta frontalmente due sculture di serpenti Bansonyi decorate con figure geometriche pigmentate che richiamano le movenze e le forme del pitone, animale a cui sono ispirate. Conosciuto anche come a-Mantsho-ña-Tsho, colui che possiede i segreti della medicina, il serpente è un simbolo fondamentale nella cultura Baga. Legato principalmente all’elemento acquatico richiama la fertilità delle piogge, la potenza dell’arcobaleno e della duplicità di acqua e terra; si tratta di una figura particolarmente vicina ai riti di passaggio maschile ma viene utilizzata anche per curare malattie legate alla sterilità. Dato il forte legame con la prosperità è possibile immaginare che la porta fosse collocata a protezione di una stanza dove venivano conservate le maschere rituali sacre. Si tratta di un oggetto estremamente raro e prezioso da un punto di vista culturale, oltre che artistico.

Dimensioni: 204x70x20

Stima minima: € 4000
Stima massima: € 6000
Prezzo di partenza: € 2500

COD: 375 Categoria:
X