61 – Statua guerriero Equestre

61 – Statua guerriero Equestre

Gruppo etnico: Bamana

Provenienza: Mali

Tipologia e descrizione oggetto: il regno Bamana, prosperò come impero Segou intorno al 1600. Società fortemente patriarcale e militarizzata basava la sua potenza sull’immagine del guerriero forte e valoroso, simbolo di forza, onore e invincibilità. Nonostante le rappresentazioni stilizzate di uomini a cavallo siano diffuse in varie popolazioni del Mali, non era comune possedere questo animale e essere ritratti a cavallo era segno di grande ricchezza e onore. Questa statua rappresenta un elemento della Sofaw, l’elite di guardie private a difesa dell’impero nell’atto di difendere la propria terra.
Nonostante il dinamismo della statua nell’atto di produrre un movimento, i tratti del volto rappresentato sono rilassati e non c’è traccia di inquietudine, la presa a mano unica è salda e il cavallo appare controllato dalla fermezza del suo cavaliere, simbolo di forza, rigore e garanzia di sicurezza. Il cavaliere indossa un copricapo, e presenta le effigi di alto rango, il cavallo è sellato e le briglie presentano numerosi dettagli e una fine lavorazione. Probabilmente era presente una lancia nella mano destra.

Dimensioni: 78×40

Stima minima: € 900
Stima massima: € 1300
Prezzo di partenza: € 500

COD: 357 Categoria:
X