4 – Cesto Reliquiario

4 – Cesto Reliquiario

Gruppo etnico: Boa

Provenienza: Repubblica Democratica del Congo

Tipologia e descrizione oggetto: La pratica di realizzare contenitori di rafia o corteccia per custodire le reliquie dei propri antenati è molto comune tra il Gabon e la Repubblica Democratica del Congo. Il reliquiario ha un valore rituale fondamentale per il gruppo di Provenienza perché rappresenta un passaggio fondamentale della tradizione legata al culto dei morti e degli antenati che divengono oggetto di culto all’interno del villaggio di Provenienza. All’interno del cesto sono conservate le reliquie considerate più importanti, frammenti del cranio, elementi biologici, rappresentativi del potere e della saggezza della persona, congiuntamente a elementi rituali, come erbe, pozioni, tessuti e elementi sacrificali, come quelli che è possibile notare sulla sommità del cesto. A protezione e difesa delle reliquie è posto un guardiano che presenta tratti somatici stilizzati tipici della maschera Pongdudu, simbolo di invulnerabilità, che lo discostano dalle forme tipicamente umane; il volto è pallido grazie all’ampio uso di caolino, i denti in evidenza a titolo di protezione e l’uso di doppi monili in ferro nei lobi allargati producono tintinnio se agitati sono tutti elementi utili a evidenziare il carattere ultraterreno del manufatto.
L’armonia e le forme dell’oggetto rappresentano la cura e l’attenzione che questa popolazione pone nel culto dei morti, considerato propedeutico alla vita quotidiana.

Dimensioni: 37×20

Stima minima: € 1800
Stima massima: € 2500
Prezzo di partenza: € 600

COD: 300 Categoria:
X