L'ingenio delle lampade - Storia dell'illuminazione dal 1900 al 1990
Martedì 30 gennaio 2024 alle ore 15:00

Asta D'Arte e Ritualità Africana

Maschera NDOMA

L'asta comincerà tra __ giorni e __ ore

Prezzo base: €200

Prezzo stimato: €400 - €600

Commissione per la casa d'aste: 23%

IVA: Solo su commissione

Gruppo etnico: Baoulè

Provenienza: Costa d’Avorio

Tipologia e descrizione oggetto: Particolarmente conosciuta a livello internazionale per la straordinaria capacità espressiva, l’arte Baoulè ha saputo sviluppare nel corso dei secoli uno stile inconfondibile, elegante e raffinato, al tempo stesso fortemente legato alla cultura tradizionale e simbolica.

Tra le produzioni artistiche spiccano le maschere, da considerare non semplici oggetti ornamentali, ma veri e propri strumenti di connessione con il mondo dell’invisibile. La maschera, generalmente indossata da un danzatore e corredata da un costume che copre l’intero corpo, svela nelle sue movenze linguaggi ancestrali che nutrono la memoria del presente attraverso le gesta del passato. A seconda dell’utilizzo, dell’artista, o della famiglia a cui le maschere appartengono, presentano caratteristiche somatiche, acconciature e scarificazioni specifiche.

La maschera in oggetto presenta i tratti somatici tipici della cultura Baoulè, la fronte alta, gli occhi socchiusi e le sopracciglia arcuate si appoggiano sul naso fino e le labbra piccole. L’importante acconciatura, utilizzata generalmente dalle figure di alto rango così finemente intagliata restituisce un senso di realismo straordinario. Le scarificazioni lineari identificano il gruppo di appartenenza.

Dimensioni: 34×24

X