FERRARI: DALLA COLLEZIONE DI DINO TAGLIAZUCCHI E FERNANDO GABELLINI - SABATO 4 MAGGIO 2024 - ORE 16

Modena meets Misano

Ducati "Duconta" addizionatrice

L'asta comincerà tra __ giorni e __ ore

Prezzo base: €2,500

Prezzo stimato: €3 500 - €4 000

Commissione per la casa d'aste: 23%

IVA: Solo su commissione

Costituisce l’evoluzione delle macchine calcolatrici scriventi. Si trattava, più precisamente, di una elettroaddizionatrice scrivente, la prima costruita in Italia. Era costituita da un gran numero di pezzi fra loro assemblati (circa mille) che impegnavano le maestranze della Ducati in un lungo lavoro di assemblaggio di precisione. Furono venduti pochissimi esemplari di questa macchina perché la commercializzazione di questo modello iniziò pochi mesi prima dello scoppio della guerra. Numerosi esemplari di Duconta rimasero seppelliti fra le macerie conseguenti al primo bombardamento aereo degli stabilimenti di Borgo Panigale.

Parte del ricavato verrà destinato all’ Associazione "Centro Dino Ferrari" ETS e contribuirà all’acquisizione di un nuovo Microscopio Elettronico, strumento all’avanguardia e di altissima precisione.

X