L'ingenio delle lampade - Storia dell'illuminazione dal 1900 al 1990
Martedì 30 gennaio 2024 alle ore 15:00

Modena meets Misano

Lotto formato da 4 sedie e 2 capotavola (poltrone) "Carpathia", nave che soccorse il Titanic durante il naufragio

L'asta comincerà tra __ giorni e __ ore

Prezzo base: €15,000

Prezzo stimato: €25 000 - €35 000

Commissione per la casa d'aste: 23%

IVA: Solo su commissione

Lotto formato da 4 sedie e 2 capotavola (poltrone) "Carpathia", nave che soccorse il Titanic durante il naufragio

Il carpathia, varato il 6 agosto 1902, Effettuò il suo primo viaggio il 5 maggio 1903 da Liverpool a Boston. Il telegrafista del Carpathia Harold Cottam ricevette un messaggio da Cape Race (Terranova), in cui si affermava che la stazione aveva traffico privato per il Titanic; pensando che sarebbe stato utile, inviò un messaggio al Titanic per notificare ciò, ma in risposta ricevette un segnale di soccorso. Cottam, allarmato, svegliò il comandante Arthur Rostron, che subito tracciò una rotta da percorrere a velocità massima verso l’ultima posizione nota del Titanic, a circa 58 miglia (93 km) di distanza, poi ordinò di mettere le macchine avanti tutta, disattivando il riscaldamento e l’erogazione di acqua calda a bordo in modo da ottenere la massima quantità di vapore possibile per i propulsori, e fece predisporre la nave all’accoglienza dei naufraghi. arrivò dopo un pericoloso percorso attraverso i campi di ghiaccio, alle ore 4:00 del 15 aprile, quando il Titanic era già affondato da circa 90 minuti. Nel corso delle quattro ore successive l’equipaggio fece salire a bordo i 705 naufraghi. A seguito dello scoppio della prima guerra mondiale, il Carpathia venne utilizzato per trasferire le truppe statunitensi in Europa, Intorno alle 9:15 del 17 luglio 1918 la nave, mentre stava viaggiando da Liverpool a Boston come parte di un convoglio, venne intercettata dal sommergibile tedesco U-55, che le sparò contro tre siluri, ed affondò al largo della costa orientale dell’Irlanda

X