L'ingenio delle lampade - Storia dell'illuminazione dal 1900 al 1990
Martedì 30 gennaio 2024 alle ore 15:00

Asta D'Arte e Ritualità Africana

Statua feticcio

L'asta comincerà tra __ giorni e __ ore

Prezzo base: €2,500

Prezzo stimato: €5 000 - €7 000

Commissione per la casa d'aste: 22%

IVA: Solo su commissione

Gruppo etnico: Fang

Provenienza: Guinea Equatoriale/Gabon

Tipologia e descrizione oggetto: meravigliosa e imponente statua feticcio. Oggetto molto raro, la statua si compone di un unico soggetto in posizione seduta dalle forme potenti e stilizzate tipiche del gruppo culturale. A partire dal collo si sviluppano tre teste finemente lavorate ognuna con una caratteristica rituale specifica. Tutte hanno sulla fronte un fondo di calabassa, fronte e occhi sono decorati da punti di bronzo, presentano lineamenti fini ed estremamente delicati. Le teste sorreggono una cesta per le offerte rituali, da cui si dirama la sacca contenente gli elementi magici, posta sulla schiena della figura e protetta da uno dei volti; un prolungamento in fibre naturali si sviluppa in un secondo cesto posto frontalmente al corpo, questa volta capovolto e sostenuto dal volto frontale. Presso lo stomaco è collocato uno specchio al mercurio utile per comunicare con il mondo degli spiriti e poco più in basso, all’altezza delle ginocchia, un fondo di cala bassa di dimensioni maggiori che si presenta ammorbidito e arrossato dall’utilizzo di elementi biologici e sostanze rituali. Tutta la statua presenta elementi rituali e pigmenti utilizzati per rafforzarne il potere. Si tratta di un oggetto estremamente raro, prezioso e potente, da un punto di vista artistico e artigianale per l’abilità e la cura nella realizzazione, e antropologico-culturale in quanto rappresenta uno spaccato estremamente preciso e dettagliato della cultura del gruppo.

Condizioni: una cala bassa mancante, segni di usura per età.

Dimensioni: h 147 cm

X