FERRARI: DALLA COLLEZIONE DI DINO TAGLIAZUCCHI E FERNANDO GABELLINI - SABATO 4 MAGGIO 2024 - ORE 16

Asta D'Arte e Ritualità Africana

feticcio NKISI KOZO

L'asta comincerà tra __ giorni e __ ore

Prezzo base: €500

Prezzo stimato: €1 000 - €1 200

Commissione per la casa d'aste: 22%

IVA: Solo su commissione

Gruppo etnico: Kongo

Provenienza: RDC

Tipologia e descrizione oggetto: statua feticcio zoomorfa. Questo piccolo feticcio che presenta le sembianze di un cane a due teste, presenta numerosi elementi che lasciano intendere un suo largo utilizzo, la patina consumata e il tessuto scolorito, associati all’uso del cuoio e di elementi di ferro, testimoniano altresì il suo grande valore apparentemente in contrasto con le piccole dimensioni. Per la popolazione Kongo il cane è l’animale in grado di viaggiare tra il mondo degli uomini e quello degli antenati, per questo viene rappresentato a due teste e con gli occhi di vetro, simbolo della sua lungimiranza; l’impiego di cuoio e elementi animali e vegetali, tutt’ora visibili sull’oggetto, rappresentano la funzione magico-rituale. Questo feticcio veniva probabilmente utilizzato a protezione di una famiglia o di un piccolo clan e ogni chiodo di ferro incastonato rappresenta una richiesta fatta.

Dimensioni: 45 cm

X